Il Video Networking su LAN - La nuova frontiera per il Service Multimediale

Grazie alle nuove tecnologie per la trasmissione di contenuti multimediali in rete locale e su internet, oggi è possibile, tramite la tecnologia Network Device Interface (NDI), condividere in tempo reale flussi Audio/Video LIVE in 4K tra i vari apparati collegati ad una rete.

A differenza della modalità di utilizzo tradizionale delle reti, che fondamentalmente permettono di spostare file da un punto all'altro di una rete ed una condivisione tra apparati limitata, l'accesso illimitato a flussi LIVE Audio/Video in 4K  tramite rete Ethernet permette per la prima volta di fornire al "mondo degli eventi" servizi multimediali molto sofisticati e una flessibilità di impiego mai vista prima.

 

L'utilizzo delle comuni reti ethernet e gli apparati di rete esistenti, (PC, proiettori, e monitor), ed NDI, un protocollo di networking dedicato al Video HD o 4K, consente di realizzare produzioni dalla massima complessità a costi estremamente competitivi. 

Per fare l'esempio di uno scenario molto richiesto, si pensi ad un relatore che dal proprio PC condivide in modalità LIVE una presentazione di PowerPoint o dei filmati contemporaneamente con:

- il videoproiettore della location,

- la regia audio/video,

- i proiettori di più locations.

- i monitor di più locations.

- utenti remoti collegati in Zoom.

- utenti su Youtube, Facebook etc.

Altro scenario consiste nella possibilità di proiettare sul grande schermo di una convention i contributi di relatori remoti trasmessi tramite Zoom o Skype e permettere loro di interagire direttamente con il pubblico in sala.